IMPIANTI AD OSMOSI INVERSA CHE SPRECANO POCA ACQUA

Impianti ad osmosi inversa che sprecano poca acqua

Sapevi che per produrre un litro di acqua osmotizzata è necessario sprecare vari litri di acqua della rete? Tutti quelli che non lo sapevano dovrebbero considerare questo aspetto come uno dei più importanti nel momento di comprare un impianto depuratore dell’acqua. In questo articolo ti spieghiamo perché è importante questa affermazione e ti diremo quali sono gli impianti che sprecano poca acqua.

Che cos’è l’acqua di scarto?

Come stavamo dicendo, è importante che tu sappia che impianti ad osmosi inversa consumano poca acqua, visto che ciò potrebbe significare grandi risparmi nella bolletta dell’acqua, oltre a ridurre l’impatto ambientale. L’acqua che scarta la macchina ad osmosi inversa, tecnicamente si chiama “acqua di scarto” e corrisponde alla frazione di acqua che non si depura e va nello scarico. Per ogni litro di acqua osmotizzata corrisponde una percentuale di acqua di scarto, che secondo dati generali, oscilla tra i 2 e i 10 litri. Perché tu veda l’importanza di questa informazione, ti facciamo un esempio. Se bevi 2 litri di acqua al giorno, lo scarto totale sarebbe tra i 10 e i 30 litri di acqua al girono, e ciò contando che tu viva da solo e non consumi più altra acqua per il resto del giorno, cosa certamente improbabile. Il consumo medio di acqua potabile in Spagna è tra i 150 e i 250 litri di acqua per persona al giorno; una quantità non eccessiva ma significativa se la moltiplichiamo per tutti gli abitanti del paese. L’acqua è un bene scarso e non dovrebbe essere sprecata in nessun caso. Perciò nel momento di comprare il tuo impianto ad osmosi inversa, concentrati sugli impianti di qualità che ti offrono le marche leader specializzate nella depurazione delle acque. Dall’altro lato, ti informiamo anche sugli impianti di ultima generazione che sono stati messi sul mercato in cerca di un’immagine più ecologica, sono gli impianti di ultrafiltrazione. Questi, anche se sono più cari (anche se non molto di più), ti permettono di risparmiare per più tempo, dato che ultrafiltrano l’acqua senza produrre acqua di scarto.

Sistemi ad osmosi inversa per la casa

Nel comparatore degli impianti ad osmosi ti aiutiamo a trovare i migliori impianti ad osmosi inversa che sprecano poca acqua perché la tua bolletta sia minore e perché il tuo impatto nell’ambiente sia minimo. Compila il questionario, dicci che tipo di impianto stai cercando e ti mostreremo il miglior confronto sul mercato. Facile e rapido!