FILTRO AD OSMOSI INVERSA A 5 FASI

Osmosi inversa in 5 fasi, di cosa si tratta?

L’osmosi inversa a 5 tappe è attualmente la tecnologia più avanzata, affidabile e compatta per la depurazione dell’acqua, che sia per uso domestico o industriale. Attraverso il processo ad osmosi inversa, gli apparecchi che la mettono in pratica possono depurare l’acqua salina grazie all’uso di alta pressione per separare gli ioni dei sali che si trovano nell’acqua del mare o in acque contaminate, compresi quelli che possono essere tossici. In questo modo si ottiene acqua con basso contenuto in sali, libera da contaminanti chimici e sostanze nocive per la nostra salute come microrganismi, sedimenti, piombo, ecc. Per depurare l’acqua in modo efficace è necessario che si filtri attraverso varie fasi o tappe, ognuna delle quali si occuperà di una funzione specifica, in modo tale che alla fine del processo, dobbiamo solo aprire il rubinetto e riempire il nostro bicchiere d’acqua pura rinfrescante.

Come funziona l’osmosi inversa a 5 fasi?

Gli apparecchi domestici ad osmosi inversa a 5 fasi oltre a filtrare l’acqua per osmosi inversa, comprendono quattro sezioni di filtrazione attraverso diversi tipi di filtri. Normalmente esistono tre tappe di filtrazione e depurazione dell’acqua attraverso svariati filtri prima della filtrazione inversa che si realizza nella membrana permeabile. Infine, c’è l’ultima fase di filtrazione prima che l’acqua osmotizzata fuoriesca dal rubinetto specifico ad osmosi. Nella prima tappa si filtra e si eliminano i sedimenti attraverso filtri di cellulosa. Nella seconda fase, la filtrazione avviene grazie al carbone attivo granulare per eliminare il cloro presente nell’acqua. Nella terza tappa, la filtrazione avviene attraverso carbone attivo laminato, che è simile alla fase precedente, solo che in questa fase si prepara l’acqua per l’osmosi inversa, riducendo al massimo le particelle per evitar di danneggiare la membrana semi-permeabile. La quarta tappa è quella dell’osmosi inversa, dove si inverte il processo naturale dell’osmosi per ottenere acqua pura. E finalmente, nella quinta fase si conserva l’acqua osmotizzata in un deposito e, prima di fuoriuscire dal rubinetto, passa attraverso un ultimo filtro in modo tale che l’acqua servita sia di ottima qualità.

Beneficiante dell’osmosi inversa a 5 tappe

Se vuoi iniziare a bere acqua pura, nel comparatore degli apparecchi ad osmosi ti aiutiamo a trovare quello migliore a 5 tappe presente sul mercato. Compila il questionario, scegli l’impianto che più si adatta a te grazie al confronto che ti offriamo e inizia a godere dei vantaggi di avere a disposizione sempre acqua pulita e fresca in casa.